Valle d’Aosta DOC “Impasse” 2016

IMPASSE

merlot 50%, fumin 30%, petit rouge 20%

“Caldo e Aristocratico”

Obiettivo: sperimentazione pura, focus su un vino nobile di caratura imponente, dedicato ai palati internazionali. Per internazionale si intende quel gusto rotondo, morbido, avvolgente che solo i grandi vini dedicati all’invecchiamento possono dare. Almeno due anni di botte garantiscono eleganza e struttura, i vitigni assicurano un mix innovativo di esperienza. Il primo incontro con le “Vielles Vignes” di Ampaillan, ostiche e impervie, ci hanno stupito, bloccati ci siamo trovati in una situazione di…Impasse!

Abbinamento: Filetto di manzo prugne e mele

Dati tecnici

Grado Alcolico: 14,50 %

Annata: 2016

Vitigni e percentuali: 30% Fumin, 50% Merlot e 20% Petit Rouge

Bottiglie prodotte annue: 1.500

Vinificazione: Barriques

Maturazione in legno: 24 mesi

Affinamento in bottiglia: 6 mesi

Prima Annata prodotta 2013

Medaglia d’Oro Cervim categoria “Vini Rossi tranquilli

prodotti nella vendemmia 2015 e precedenti”

La sperimentazione fa parte della cultura della Famiglia Cunéaz, la persona di Laurent ne personifica le qualità di quest’aspetto. L’Impasse, in questo momento è sperimentazione pura. Come i grandi Chef stellati inventano piatti unici, passando per ricerche e tentativi, Laurent Cunéaz è alla ricerca di una ricetta unica. Il focus è l’invecchiamento in barrique, Impasse sta percorrendo la direttrice di un vino nobile, un vino ampio, un vino grandioso. 30% di Fumin, 50% di Merlot e 20% di Petit Rouge della zona di Ampaillan, Charvensod. La zona appena citata ha una struttura morfologica molto particolare, si tratta di un leggero “panettone” con vigneti molto esposti e con un buon ricircolo d’aria, questa è una delle zone migliori dell’intero Envers valdostano.

Ampaillan, in origine, doveva essere il nome dell’etichetta, purtroppo l’iter burocratico per poter assegnare questo nome, che lega zona e vino, prevedeva tempi lunghissimi e, sinceramente, non ne valeva la pena. Abbiamo virato su “Impasse”: la zona è particolare, il sentiero per raggiungere le vigne è sconnesso, ripido, ostico, i vigneti della zona di Ampaillan sono molto vecchi, impossibile la meccanizzazione. La prima volta che vedemmo la vigna, dopo qualche peripezia per raggiungerla, restammo stupito, bloccati, al limite tra il fascino e la paura. Definizione Treccani, “Impasse”: vicolo cieco, strada senza uscita; usato in Italia solo in senso figurato, trovarsi in una situazione difficile, da cui non si sa come uscire. Ecco come ci sentivamo. Questo sostantivo lo adottò Voltaire nel 1761, sostituendo il termine “Cul de Sac”, commercialmente non avremmo potuto usarlo. Con questo prodotto ci discostiamo leggermente dalla territorialità valdostana, inserendo il Merlot asseriamo una connotazione più internazionale pur mantenendo i profumi della nostra terra attraverso il fumin e gli altri vigneti “Vielles Vignes”.

Anche per questo abbiamo scelto una vinificazione completamente in barrique, il petit rouge e il merlot sono stati raccolti tardivamente in modo da garantire una massima concentrazione zuccherina oltre ad interessanti aromi caratteristici dell’uva surmaturata su pianta. Questo è un vino che affronta la fermentazione alcolica e malolattica, in legno, in seguito riposa per almeno due anni, sempre nella barrique. Ad oggi l’Impasse rappresenta il meglio della nostra gamma per quanto riguarda i rossi da invecchiamento.

La leggenda narra che quello sperone di forma allungata sovrastante il piccolo comune di Gressan, non sia semplicemente un accumulo di detriti di origine glaciale, ma bensì il dito mignolo del gigante Gargantua.  Proprio su queste leggendarie pendici nasce la mia passione per la vigna ed il vino. 
 
Qui mio nonno mi ha trasmesso l’amore per la terra e ho potuto comprendere il valore di tutto il tempo dedicato alla ricerca del vigneto. Da qui partono le nostre prime vinificazioni.
Ringrazio per poter vivere ogni giorno di queste emozioni e mi auguro 
di riuscire a trasmetterle attraverso i miei vini.
Cave Gargantua.
 
Laurent Cuneaz e Famiglia.

Più Info

La nostra cantina si trova a Gressan un piccolo comune della Valle d’Aosta (una piccola regione del nord ovest d’Italia). Se vuoi qualche dettaglio in più qui sotto puoi trovare indirizzo e numero di telefono.

Indirizzo: Fraz. Clos Chatel, 1 – 11020 Gressan (AO)

Telefono: +39 329 9271999

Contattaci

2 + 5 =

Share This